Ca.ti Handmade

Ho sempre avuto un amore ed un odio per le borse.

Fa parte di me.

In piena estate lasciatemi stare.

Voglio solo correre su un prato con un vestito africano addosso.

A piedi nudi.

Quando cala l’inverno però è diverso.

La parte cittadina che è in me esce fuori con prepotenza.

Mi preparo e mi prendo cura di me stessa.

Metto i miei gioielli preferiti.

Indosso i miei abiti preferiti.

Infine arrivo anche a lei.

La borsa.

Mi piace spaziosa perché ci devo mettere dentro l’impossibile che vedo come l’ essenziale.

Non amo le borse comuni.

Mi piacciono semplici ma particolari.

Il fatto a mano ti regala la possibilità di avere un qualcosa di unico e speciale.

Fatto con amore e non con semplici macchine.

Ca.ti Handmade ci regala questa opportunità.

Qui sotto vi racconterò un po’ di lei e della sua passione.

CA.TI HANDMADE

Caterina inizia a cucire nel 2014 frequentando tanti corsi fino ad arrivare al 2018 dove il suo primo laboratorio artigianale prendere forma. Inizia a produrre con il suo marchio. La sua prima creazione è una borsa che prende il nome di Minù. Da lì a seguire crea Bauletto Balù, una borsa bauletto, semplice e capiente. Inoltre Ca.ti Handmade decide di inglobare nel suo laboratorio piccole capsule di abbigliamento. Il pensiero di comprare qualcosa che viene realizzato dai movimenti delicati e decisi di una persona è un qualcosa che non ha prezzo. Questo è ciò che amo del fatto a mano e ciò che penso debba avere un valore riconosciuto.

Di seguito vi lascio i link dei social e del sito web:

E-mail: caterina.mataluna@gmail.com

Instagram: https://www.instagram.com/ca.tihandmade/

Sito web: https://www.catihandmade.it

Un grazie personale a queste piccole realtà che sanno d’aria fresca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »