Gnocchi di zucca e patate

Gnocchi di zucca e patate

Ingredienti:

Zucca

Farina Biologica

Patate

Quando preparo gli gnocchi non peso gli ingredienti ma faccio sempre tutto a occhio. Se mi avanzano li mangio il giorno dopo perché rimangono buonissimi lo stesso.

Procedimento:

  • Mettere la zucca e le patate in una pentola capiente e ricopriteli di acqua (a filo della zucca e delle patate, non serve che la pentola sia piena di acqua).
  • Con una forchetta controllate la cottura, quando riuscirete ad inserire la forchetta con facilità, sia la vostra zucca che le vostre patate saranno pronte.
  • Lasciatele intiepidire e successivamente togliete la buccia alle patate e la polpa alla zucca.
  • Schiacciate il tutto anche con una semplice forchetta ed inseritelo in un recipiente abbastanza capiente.
  • Aggiungete la farina ed iniziate a mescolare il tutto.
  • Inserite la farina poco per volta finché il composto non sarà abbastanza uniforme.
  • Formate i vostri gnocchi fatti a mano e iniziate a buttarli in pentola, quando saliranno a galla saranno pronti.

CONSIGLIO: La zucca è molto acquosa, vi consiglio di strizzarla una volta schiacciata così da eliminare un po’ di acqua. Se l’impasto vi sembrerà ancora troppo appiccicoso, non preoccupatevi, usate la farina poco alla volta per formare piccole palline da lavorare invece che continuare a metterla in tutto l’impasto.

Condimento:

In un pentolino scaldate il formaggio con un po’ di olio e qualche foglia di salvia, mescolate a fuoco lento fino al formarsi di una cremina, spegnete il fuoco e quando i vostri gnocchi saranno pronti buttate la crema in pentola e mescolate il tutto.

Gli gnocchi alla zucca e patate sono anche un’alternativa per inglobare le verdure a chi non ne va matto.

Fatemi sapere cosa ne pensate!

Per informazioni e contatti:

https://www.instagram.com o poaneu@outlook.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »