L’ego della Mente

Esci dalla mia cazzo di testa, capisci che non è il momento? 
Non posso permettermi di cedere a questa stronzata. 
Esci dalla mia mente ora. 
O forse sei proprio tu Mente? 
Sei tu che ti stai divertendo così tanto? 
Allora facciamo il tuo gioco ma questa volta gioco anche io. 
Fatti ascoltare. 
Fatti osservare. 
Hai paura? 
Sento la depressione calmarsi e tu sei così silenziosa ora. 
Sei forse andata a dormire? 
Come ci si sente ad essere sopraffatti eh? 
Non mi spaventi più perché ho imparato come abbatterti. 
Ora rido io mia cara. 
Sappiamo entrambe che tu hai un potenziale inestimabile ma sappiamo anche a chi appartiene il timone e quella non sei tu. 
Sei solo un ego. 
Non stravolgerai più la mia vita a meno che io non ti chieda di collaborare con me. 
Tutto il resto del tempo prepara il cuscino perché dormirai sonni lunghi e profondi. 

The ego of the Mind
Get out of my fucking head, do you understand that this is not the time? I can’t afford to give in to this bullshit. Get out of my mind now. Or maybe you’re just Mind? Are you having so much fun? So let’s play your game, but this time I’ll play too. Make yourself heard. Be observed. You are scared? I feel the depression subside and you are so silent now. Did you go to sleep? How does it feel to be overwhelmed huh? You don’t scare me anymore because I learned how to shoot you down. Now I laugh my dear. We both know you have invaluable potential but we also know who the rudder belongs to and that’s not you. You are just an ego. You will not turn my life upside down unless I ask you to collaborate with me. The rest of the time prepare the pillow because you will sleep long and deep.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »