Patate al forno

Amo guardare le patate cuocere al forno con quella luce soffusa e tutte le bollicine che scoppiano freneticamente.
Cerco di restare in silenzio mentre le fisso e penso a quanto sia semplice e meraviglioso tutto ciò. 
Mi lascio assalire da quel profumo così avvolgente che in giorni come questi, sola e chiusa in quattro mura è la parte più bella della giornata. 
La luce soffusa mi riporta a quando abitavo da sola in quel piccolo ed accogliente appartamento che era solo mio. Immaginarlo ora mi mette i brividi. 
Avevo un’intera casa tutta per me e non ho mai cucinato patate al forno, cosa darei ora per poterlo fare mentre giro in mutande per casa urlando le mie canzoni. 
Tutto sommato non era così male ma si sa, noi esseri umani, ce ne accorgiamo sempre alla fine. 
Premessa per la prossima casa in cui abiterò? 
Cucinare patate al forno, con le luci soffuse, in mutande e sorseggiando della birra.

Baked potatoes

I love watching potatoes bake in the oven with that soft light and all the bubbles that burst frantically. I try to remain silent while I stare at them and think of how simple and wonderful this is. I let myself be assaulted by that enveloping scent that on days like these, alone and enclosed in four walls is the most beautiful part of the day. The soft light brings me back to when I lived alone in that small and cozy apartment that was mine alone. Imagining him now makes me shiver. I had an entire house all to myself and I never cooked potatoes in the oven, what would I give now to be able to do it while I walk in my underwear around the house screaming my songs. All in all it was not so bad but we know, we human beings, we always notice it in the end. A prerequisite for the next house I will live in? Cooking potatoes in the oven, with soft lights, in underwear and sipping beer.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »