Prigionieri in catene

Stiamo riposando forzatamente.
Eravamo prigionieri liberi.
Oggi siamo prigionieri in catene.
Sento il fuoco bruciarmi il sangue.
Brucia lentamente ed io non riesco a spegnere la fiamma.
Quella sottile linea di confine fra la lucidità e la pazzia.
Tutto si sta spegnendo.
Non capisco cosa stia succedendo.
Mi sento ferma ed impotente.
Voglio vivere ma loro non vogliono.
Sono una prigioniera in catene.
Cosa mai avrò fatto per meritarmi tutto ciò.
Non riesco a stare ferma nello stesso posto per più di una settimana.
E’ forse una lezione che vuoi darmi questa?
Cosa stai cercando di dirmi?
Sento la ragione che si allontana e si estranea da me.
Mi serve la forza per non impazzire o forse ho bisogno di impazzire.

Prisoners in chains
We are forcibly resting.We were free prisoners.Today we are prisoners in chains.I feel the fire burning my blood.It burns slowly and I can’t put out the flame.That thin line between clarity and madness.Everything is dying out.I don’t understand what’s going on.I feel firm and helpless.I want to live but they don’t want to.I am a prisoner in chains.What could I ever have done to deserve this.I can’t stand still in the same place for more than a week.Is this a lesson you want to give me?What are you trying to tell me?I feel the reason that moves away and estranges itself from me.I need the strength not to go crazy or maybe I need to go crazy.

English native speaker audio 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »