Sono un po’ fuori di testa

Sono un po’ fuori di testa. Odio e amo tutti. Schivo gli esseri umani ma poi li cerco. Vorrei reincarnarmi in un oggetto. Vorrei non provare emozioni ma allo stesso tempo vivo di quelle. Parlo da sola continuamente. Ballo in strada e cammino a piedi nudi. Sento la vita sotto la pianta del piede, sento l’asfalto che scotta per il sole e sento l’erba bagnata dalla pioggia. Sono fuori di testa. Stravolgo la vita delle persone e poi scappo chiedendo scusa. Ne penso una più del Diavolo e poi faccio tutto quello che mi passa per la testa. Ogni volta cerco di più. Non mi accontento mai. Non c’è una via di mezzo perché io cammino in punta di piedi ai due estremi della vita. Passo dall’avere tutto al non avere niente. Penso già a quando morirò. Voglio essere cremata e soffiata nel mio amato mare di Napoli. Capri magari. Una come me nemmeno da morta riuscirebbe a stare ferma chiusa in una fottuta bara. Spendere tutti quei soldi per rimanere rinchiusa quando finalmente non hai più limiti. Sono fuori di testa e voi lasciatemi libera di esserlo. Lasciatemi volare nell’immensità. Lasciatemi portare la mia follia in queste vite tristi.

I’m a little crazy
I’m a little crazy. I hate and love everyone. I avoid humans but then I search for them. I would like to reincarnate into an object. I would like not to feel emotions but at the same time live on those. I speak alone all the time. I dance on the street and walk barefoot. I feel life under the soles of my feet, I feel the asphalt that is hot for the sun and I feel the grass wet by the rain. I’m out of my mind. I turn people’s lives upside down and then I run away apologizing. I think one more than the Devil and then I do everything that goes through my head. Every time I try more. I am never satisfied. There is no middle ground because I walk on tiptoe at the two ends of life. I go from having everything to having nothing. I am already thinking about when I will die. I want to be cremated and blown in my beloved sea of ​​Naples. Capri maybe. Someone like me, not even dead, would be able to sit still in a fucking coffin. Spend all that money to stay locked up when you finally have no limits. I’m out of my mind and you leave me free to be. Let me fly in immensity. Let me bring my madness into these sad lives.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »